Chiudi finestra

LETTERA DEL 29 NOVEMBRE 2004 
Desideriamo rivolgere il nostro cordiale augurio a ciascuno di Voi e comunicarVi il “Buon Natale” dei Missionari e delle Missionarie che per noi seguono i ragazzi adottati a distanza. La visita di Suor Angèle è stata importante per farci conoscere meglio la situazione dello stato africano del Togo e i maggiori problemi dei bambini lì adottati. Queste le parole che ci ha inviato al rientro in patria:” Grazie della squisita ospitalità e di quanto ho ricevuto in affetto, preghiera e aiuto. Vorrei abbracciare di nuovo tutti coloro che ho conosciuto nei molti incontri che ho vissuto. Porto nel cuore tanti ricordi positivi dell’Italia, della Parrocchia di Sant’Antonio, del Gruppo Adozioni a Distanza e di tanti volti visti per la prima volta. Di tutto questo potrò raccontare alle mie consorelle e ai ragazzi adottati. Il Signore vi ricompensi e vi benedica tutti !”.
Alla sua scuola andrà la raccolta di questo periodo natalizio: Per tutto il mese di dicembre si raccoglie cancelleria scolastica (quaderni, matite, biro, pennarelli, ecc.) da inviare alla missione di suor Angèle e suor Fidelia in Togo.
Il terrorismo e la difficile situazione economica mondiale non aiutano i Paesi nei quali operiamo tramite le adozioni: la povertà e l’instabilità aumentano ovunque. I responsabili, in continuo contatto con noi, fanno ciò che possono: chiedono di continuare ad inviare il contributo, sempre più indispensabile, e ringraziano tutti. Siamo riconoscenti alla Cassa di Risparmio di Parma e Piacenza, che ha scelto noi per avviare un progetto di aiuto ai bambini bisognosi dell’Africa. E’ un segno di stima per l’opera svolta con Voi dal 1991 ed un incoraggiamento a fare ancora di più e meglio per il futuro. Il prossimo anno la nostra Chiesa celebra i 90 anni della sua costruzione: chiediamo una preghiera anche a Voi e attendiamo suggerimenti per qualche iniziativa straordinaria per le adozioni. Insieme a Padre Giorgio Paiusco dal Brasile, Suor Angèle e Suor Fidelia dal Togo, Suor Mounira dal Libano, Fratel Cesare dall’Etiopia, Padre Luca dall’Eritrea, suor Luigia e Suor Franca dal Perù Laila dalla Tanzania Vi rinnoviamo l’augurio di un Santo Natale e di Buon Anno Nuovo!
VI RICORDIAMO:
Avvisateci sempre in caso di cambio di indirizzo.
Siate il più possibile puntuali nei pagamenti.

Ancora "BUONA PASQUA"
Don Luigi Guglielmoni
Gruppo “Adozioni a distanza"